Fare migrazione e-mail una corsa facile - di volta in volta!

Come convertire le email da Mbox a Outlook

Mbox to Outlook Transfer - Manuale utente

Mbox a Outlook ConverterL'obiettivo primario di Mbox to Outlook Transfer software è quello di assistere gli utenti in movimento loro e-mail da qualsiasi client di posta elettronica supportano la Mbox formato Outlook (profilo esistente o un separato PST il file sul disco rigido). Questo si ottiene attraverso la completa automazione del processo di conversione, che comprende la conversione del messaggio codifica da formati non Windows e ricreazione della struttura originale della cartella di dati di origine. Nostro strumento rende le migrazioni e-mail un compito semplice e lineare che praticamente qualsiasi utente può facilmente far fronte.

Di seguito è una descrizione dettagliata del processo di conversione e-mail effettuato con l'ausilio di Mbox to Outlook Transfer utilità. Consultare questo manuale prima di Contattare il supporto tecnico Dipartimento.

Requisiti di sistema: OS Microsoft Windows®, Microsoft Outlook® v.2000-2016 (installazione standalone, almeno un locale .pst profilo utente dovrebbe essere configurato). I file di origine: *.mbox, *.mbx

ScaricaPer Windows 32/64-bitRegisterSblocca la versione completa

MBOX formato di file e MBOX a PST conversione

MBOX è un formato di archiviazione e-mail specializzato utilizzato da un numero di client di posta elettronica su Mac, Linux e Windows PC. Il formato non è mai stato trasformato in uno standard e attualmente ha un numero enorme di variazioni. Nessuno di loro è supportato nativamente da Microsoft Outlook e tutti hanno bisogno di essere convertiti per la compatibilità con Outlook.

Mbox to Outlook Transfer il software è un compatto, veloce e conveniente strumento che risolve questo problema e permette agli utenti di spostare MBOX archivi di posta elettronica di qualsiasi dimensione da qualsiasi piattaforma Outlook – direttamente a un profilo esistente oppure a un autonomo PST file. Il programma consente di risparmiare tempo e denaro degli utenti consentendo loro di eseguire conversioni in proprio, senza questo compito a costosi servizi esterni o occupato ai reparti IT di outsourcing.

Abbiamo fatto del nostro meglio per semplificare l'interfaccia utente del programma nella misura in cui può essere utilizzato da chiunque: da un principiante ad un professionista con anni di esperienza di conversione dei dati e recupero. Come il risultato, conversione di un archivio e-mail tipico richiede non più di un minuto e pochi mouse click.

Sta preparando per la conversione di e-mail

Prima di iniziare il processo di conversione di posta elettronica, avete bisogno di prendersi cura dell'origine dati prima. Se si esegue la migrazione da un Mac, copia il Mbox file al PC dove Mbox to Outlook Transfer lo strumento è installato. Utilizzare una chiavetta USB, un HDD esterno, un'unità di Dropbox/Google * cartella o qualsiasi altro metodo di trasferimento di file.

  • Per favore non utilizzare le unità di Cloud come fonte per la conversione. Copiare i file di cassetta postale locale e utilizzare invece l'origine locale.

Di seguito è riportato un istruzioni passo-passo per la conversione MBOX i file Outlook:

  1. Avviare il programma facendo clic su un collegamento sul desktop o selezionandolo dal menu Start.
    Iniziare Mbox a Outlook trasferimento strumento
  2. Fare clic sul pulsante con i tre puntini (...) per aprire la finestra di dialogo Selezione cartella ordinaria. Individuare la cartella contenente i file di origine e selezionarlo. Il percorso verrà visualizzato nel campo cartella di origine.
    Utilizzare il pulsante trovare depositi per cercare ogni file di cassetta postale
  3. Fare clic “Find storages” pulsante per avviare la ricerca per MBOX file nella cartella di origine e le sottocartelle. I nomi dei file trovati verranno visualizzati in “Email Containers” zona.
    Attendere la fine della ricerca di file Mbox
  4. Ora siete quasi pronti per iniziare la mbox a outlook conversione e-mail. Prima di farlo, si consiglia di modificare alcune delle seguenti opzioni disponibili nel “Options” menu:• Verificare che il client di posta elettronica è in esecuzione – se questa opzione è attivata, il programma controllerà se MS Outlook è in esecuzione. Se è all'inizio della conversione, il programma vi chiederà di chiuderla per evitare potenziali conflitti di accesso.
    • Ricordare di disattivare antivirus – se è attivata l'opzione, il programma avviserà l'utente che tutti gli strumenti di antivirus come Norton o Kaspersky devono essere chiuso o temporaneamente disattivati durante la conversione dei dati. Se sono ancora in, possono interferire o anche interrompere il processo.
    • Usa processore formato interno – questa opzione consentirà un parser di dati alternativi. Scegliere questa opzione se il parser standard non ha funzionato, così come previsto.
    • Richiesta di selezionare il Outlook profilo - questa opzione Ho disponibile in “Import to Outlook” modalità e consente di selezionare la destinazione Outlook profilo per i dati convertiti.
    • Target Outlook cartella [Rapida selezionare il Outlook cartella; Posta in arrivo] – imposta la cartella predefinita per convertire email. È possibile impostare manualmente per ogni conversione o impostarlo su “Inbox” come scelta predefinita per le conversioni di future.
    Il “Mode” dal menu di Mbox to Outlook Transfer consente di scegliere la modalità di conversione: Outlook profilo o PST file. A seconda della scelta, i dati verranno salvati sia per un Outlook profilo o un PST file. (“Save to PST” la modalità è attiva per impostazione predefinita. E si deve utilizzare questa modalità se Outlook è configurato per l'utilizzo IMAP o Exchange Server conti.)
  5. Siete pronti per procedere alla conversione di file. Per fare questo, clicca il “Import” pulsante. Se è stato attivato il “Remind to disable antivirus” opzione, il programma vi chiederà di disattivare temporaneamente il tuo anti-virus per evitare potenziali problemi di conversione. Fare clic su OK per accettare e continuare. Si può anche vedere un MS Office finestra di selezione della configurazione ora - basta lasciare tutto “come è” e fare clic su OK per procedere.
    Avviare la conversione Mbox a Outlook
  6. Sarà ora vedere una finestra di dialogo per la selezione di una destinazione per le email esportate – Scegli una cartella esistente o crearne uno nuovo, quindi fare clic su OK per avviare la conversione di posta elettronica. Se si è scelto di salvare i dati di un PST file, il processo sarà identico, salvare invece per il passo di selezione cartella di destinazione:, sarà necessario specificare una cartella sul computer o LAN.

Con questo si conclude la Mbox to Outlook Transfer manuale utente. Nel caso si riscontrano problemi con una qualsiasi delle caratteristiche del programma, Sentitevi liberi di contattare il nostro team di supporto.