Fare migrazione e-mail una corsa facile ™ - di volta in volta!

Completamento automatico di Outlook

Completamento automatico di Outlook

Caratteristiche Le funzionalità automatizzate possono farti risparmiare molto tempo. Un notevole vantaggio di Outlook è la sua capacità di memorizzare i destinatari. Il sistema ricorda tutti i destinatari che hai mai contattato.

Inoltre, questo copre tutte le categorie comprese le copie e le copie cieche. La funzione può essere regolata in base alle proprie esigenze.

Il riempimento automatico è un dispositivo dell'ambiente Outlook. Se la funzione è attiva, sei obbligato a notarlo. Non appena inizi a digitare un'e-mail utilizzata in precedenza (ancora una volta!), il sistema suggerisce una corrispondenza. Tutto ciò è possibile grazie al completamento automatico di Outlook.

Ma sai come usarlo al meglio?

Dove sono memorizzati i contatti di compilazione automatica di Outlook?

Il sistema di posta utilizza una funzione speciale denominata Elenco di completamento automatico di Outlook. Offre innegabile praticità. Molte versioni dell'ambiente di posta ce l'hanno. Ci sono solo alcune eccezioni.

Se si utilizzano le versioni desktop e basate su Web di Outlook 365, ricorda che le loro liste sono separate. Quindi, i cambiamenti in una fonte non incidono sulla controparte. Allora, cosa può fare la compilazione automatica di Outlook? Ti permette di entrare, modifica, ed elimina le email suggerite come meglio credi. Ecco una panoramica delle opportunità per il completamento automatico di Outlook 2016 e altri.

Sommario:

Elimina voci separate

I Typos accadono, e non dovrebbero essere archiviati nella memoria di sistema. Tuttavia, Outlook li mantiene ancora per impostazione predefinita: non è possibile rilevare voci non valide. Di solito, si finisce con due indirizzi per lo stesso contatto: quello valido e quello non valido. Questo è molto scomodo, poiché potresti facilmente scegliere il suggerimento sbagliato, e invia nuovamente l'e-mail all'indirizzo sbagliato! Se non c'era modo di eliminare le voci, L'indirizzo e-mail di compilazione automatica di MS Outlook sarebbe profondamente imperfetto.

Come si eliminano le voci di un elenco di completamento automatico una alla volta?

La rimozione è semplice. Ecco cosa fare se i suggerimenti sbagliati ti frustrano. Tutto viene eseguito tramite una nuova finestra di messaggio. Inizia a digitare l'indirizzo che deve essere eliminato. Verrà visualizzato un elenco a discesa. Quando viene evidenziato un suggerimento, c'è un simbolo a croce sulla destra. Questo è esattamente ciò che fa il lavoro. In alternativa, puoi premere il tasto Cancella.

Outlook incompleto - elimina indirizzo

Questo metodo non si applica alla versione mobile, ma è perfettamente adatto a quello basato sul web (365). Se non ci sono errori nel tuo elenco, puoi riordinare rapidamente, rimuovendo le voci una per una.

Limitazioni applicabili

Il numero di email che il tuo sistema ricorda dipende dalla sua versione. Per esempio, il 2007 edizione ha la più grande capacità - fino a 2,000. Le edizioni successive possono memorizzare fino a 1,000 solo. Una volta raggiunta la soglia, il client di posta automaticamente “dimentica” gli indirizzi che usi di meno. Un logico da asporto è che è necessario eliminare le voci difettose per evitare di perdere quelle preziose. A volte, potrebbe essere ancora necessario trovare un destinatario contattato anni fa. C'è un modo per aumentare la capacità di memoria, ma è troppo inaffidabile da consigliare.

Il completamento automatico di Outlook non funziona: Soluzione

Se si nota che il sistema non riesce a memorizzare nuove voci, è probabilmente dovuto alla corruzione. Inizia eliminando le voci non necessarie. Se questo non risolve la situazione, svuota l'elenco (vedi sotto), e ricominciare. Anche se non perfetto, è ancora una soluzione funzionante che ti permette di riempire la lista.

Attivazione e disattivazione

Alcuni utenti trovano fastidiosa la funzionalità in caso di malfunzionamento. Altri vogliono attivarlo per migliorare la praticità. Fortunatamente, Il completamento automatico può essere attivato e disattivato a piacere. La procedura è semplice e veloce.

Opzione Outlook Completamento automatico ON / OFF

  1. Inizia con il “file” scheda e vai a “Opzioni“.
  2. Seleziona il Posta sezione e regolare le impostazioni: selezionare / deselezionare la casella accanto all'opzione lunga “Utilizzare Elenco di completamento automatico per suggerire nomi durante la digitazione in A., CC e Righe BCC“.
    Questa opzione si trova nel “Manda messaggi” sezione.
  3. Chiudi la finestra. Fatto!

Eliminazione dell'elenco completo

Potrebbe essere necessario rimuovere l'intero elenco di indirizzi e-mail di Completamento automatico di Outlook. fortunatamente, c'è una funzione integrata per questo, quindi non devi preoccuparti di eliminare accidentalmente indirizzi legittimi. Il tuo client di posta ha un pulsante speciale progettato per eseguire immediatamente il lavoro.

Outlook elimina l'elenco di completamento automatico

Inizia seguendo i passaggi per l'attivazione / disattivazione. Una volta arrivato alla sezione "Invia messaggi", vedrai il pulsante necessario sulla destra. Si chiama "Elenco di completamento automatico vuoto". Concludere con "Sì".

Riempimento accelerato dell'elenco di completamento automatico

A volte, potresti dover inserire un sacco di e-mail contemporaneamente. Lavorare con ognuno individualmente è noioso e richiede tempo. Anziché, utilizzare un'altra comoda funzionalità integrata. Per raggiungere l'obiettivo, gli utenti devono avere tutti gli indirizzi necessari nella loro rubrica. La precauzione chiave è passare alla modalità offline. Altrimenti, rischi di inviare e-mail vuote a tutti i destinatari selezionati. Il lavoro offline è accessibile tramite Preferenze sul tuo Invia Ricevi linguetta. Ora, passare alla scheda Home e procedere da lì.

  1. Vai a “Invia / Ricevere” Scheda e fare clic “Lavoro offline” pulsante per abilitare la modalità offline.
    Outlook lavoro offline
  2. Torna al “Casa” Scheda e fare clic “nuova email” pulsante. Oppure usa Ctrl + N combinazione di tasti.
  3. Fare clic “A…” pulsante per aprire la finestra di selezione dei contatti.
    Elenco contatti
  4. Seleziona tutti i contatti nell'elenco dei contatti. Puoi selezionare il primo, e quindi l'ultimo destinatario per evidenziare l'intero gruppo. Questo viene fatto tenendo premuto il tasto Maiusc. In alternativa, puoi tenere premuto Ctrl e selezionare singoli contatti o i loro sottoinsiemi.
  5. Fare clic “A” per popolare il campo appropriato con i contatti selezionati.
  6. Fare clic “Ok” per chiudere la finestra di selezione dei contatti.
  7. Chiudi il messaggio e-mail senza inviarlo.
  8. Ripetere la procedura per altre rubriche, se necessario. Ricordati del 1,000 limite.

Nel caso se clicchi “Invia” accidentalmente, l'e-mail rimarrà bloccata nella Posta in uscita, poiché Outlook è offline. Accedi alla cartella Posta in uscita Posta in uscita e rimuovi l'e-mail, quindi non lascia il tuo sistema accidentalmente. Ripristina la modalità online eseguendo gli stessi passaggi per l'interruttore della modalità sopra descritto.

Quando la procedura è completa, tutti i contatti selezionati vengono inseriti nell'elenco di completamento automatico. Questo processo è facile una volta che ti ci abitui. Ora, non è necessario aggiungere indirizzi uno per uno. Ciò consente di risparmiare molto tempo e fatica. Tuttavia, ricorda la modalità offline: non rischiare di metterti in imbarazzo.

Altri articoli di Knowledge Base


Come aggiungere Microsoft Teams a Outlook

Outlook è la piattaforma di posta elettronica di Microsoft Office utilizzata da milioni di persone in tutto il mondo. Potresti voler aggiungere MS Teams a Outlook, se è in grado di collaborare con il tuo…

Come esportare e importare contenuto delle cassette postali in Outlook su Windows

Presto o tardi, Gli utenti di Outlook devono affrontare la domanda su come esportare la posta e i contatti di Outlook o come importare i messaggi di Outlook da un altro programma di posta elettronica. Sotto noi…

Domande frequenti - Problema 2

Incontra il nuovissimo numero di Domande frequenti sulla conversione della posta, migrazione da e verso vari client di posta elettronica, e altri argomenti correlati. Q: Come arriva IncrediMail a Outlook…

Domande frequenti - Problema 1

Questo articolo contiene diverse domande comuni spesso poste dai nostri utenti e cercate su Google in tutto il Web. Q: Come convertire una casella di posta extra large in Outlook? Il problema i nostri utenti…

Quale versione di Outlook devo?

software di conversione di Outlook deve essere in grado di utilizzare le librerie Microsoft MAPI (Interfaccia di programmazione dell'applicazione di messaggistica) al fine di elaborare la conversione dei dati. Questo requisito si basa sulle linee guida Microsoft…

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Voto medio 3.7 / 5. conteggio dei voti: 12

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Dato che hai trovato utile questo post...

Seguici sui social!

Ci dispiace che questo post non è stato utile per te!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Diteci come possiamo migliorare questo post?

 
Commenti

Quindi cosa fai quando l'indirizzo email errato non ha un “X” Vicino a esso. Fastidiosamente l'indirizzo corretto lo fa, così ho potuto rimuovere l'e-mail corretta dal mio elenco di completamento automatico ma non quella errata. La parte peggiore è che non sono stato nemmeno io a scriverlo male. Qualcun altro ha fatto e ho risposto a tutti, compreso l'indirizzo errato.

lascia un commento

 

Completamento automatico di Outlook

tempo di leggere: 4 me