Fare migrazione e-mail una corsa facile ™ - di volta in volta!

Come importare MBOX in Gmail

Come importare MBOX in Gmail

Gli utenti che migrano tra i sistemi di posta devono affrontare un grosso problema: il conflitto di formato. Se i tuoi dati sono archiviati come MBOX, Gmail non ti permetterà di importarlo direttamente. Il processo richiede un intermediario: un altro client di posta o un software di terze parti. La guida copre tre modi comuni per importare MBOX in Gmail. Se devi scaricare l'intera casella di posta, non c'è una soluzione semplice.

Prepararsi per il trasferimento

Per spostare e convertire i file per il backup, avrai bisogno di MS Outlook o Mozilla Thunderbird. Questi sistemi fungeranno da intermediari, poiché il tuo account Google può essere collegato a uno di essi. Devi:

  • attiva la modalità IMAP e
  • collega il tuo account Gmail al software desktop

Attivare IMAP per l'account Gmail

Esistono due modalità di sincronizzazione: POP e IMAP. Nel primo caso, il sistema non conserva la struttura della casella di posta o le informazioni sull'etichetta. così, è necessario attivare l'altra opzione per importare comodamente i file MBOX. Ecco come.

  1. Dopo aver effettuato l'accesso alla tua casella di posta di Google, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio accanto alla foto del tuo profilo per accedere alle impostazioni.
    Impostazioni di Gmail
  2. Fare clic Vedi tutte le impostazioni.
  3. Apri il Inoltro e POP / IMAP scheda e attivare quest'ultima se non è stata abilitata prima.
  4. Fare clic Salvare le modifiche.

Aggiungere Gmail in Outlook

Per poter importare MBOX in Gmail, puoi usare il client Windows come intermediario. Primo, collegalo al tuo account di posta. Ci sono solo quattro passaggi da compiere.

  1. Vai al file sezione per accedere alle impostazioni del tuo account.
  2. Procedi a Impostazioni dell'account… in cima al menu.
  3. Nella scheda Email della nuova finestra, scegliere Nuovo….
  4. Inserisci le tue credenziali Gmail e collega l'account.
    Aggiungi account Outlook

Aggiungere Gmail in Thunderbird

In alternativa, gli utenti di Mozilla possono raggiungere l'obiettivo attraverso l'app. Segui i passaggi seguenti per connettere il tuo account Gmail. Non è facile come con Outlook, ma il metodo ti permetterà anche di importare MBOX in Gmail.

  1. Apri il menu "Strumenti" per accedere alla sezione delle impostazioni per il tuo account.
  2. Scegli "Crea un nuovo account".
  3. Inserisci le tue credenziali di posta di Google e il tuo nome. Il sistema proverà quindi a configurare l'account, ma questo probabilmente fallirà.
  4. Scegli la configurazione manuale:
  • "imap.gmail.com" con "Porta": 993' e 'SSL: SSL/TLS' per il server in entrata, password normale come metodo di verifica;
  • "smtp.gmail.com" con "Porta": 465', il resto delle impostazioni sono identiche;
  • nome utente: il tuo indirizzo Gmail.
    Aggiungi account di posta elettronica in Thunderbird

Come importare MBOX in Gmail tramite Outlook Converter

Se il tuo account Gmail è collegato a Outlook, il trasferimento è un gioco da ragazzi. Tutto ciò di cui hai bisogno è uno strumento affidabile per convertire la posta, come Mbox Trasferimento Outlook. Il sistema trasformerà i tuoi dati in PST, il formato proprietario per tutte le versioni della leggendaria app. Quindi, sarai in grado di aprire il file nel client di posta e spostare facilmente gli elementi, quindi sono sincronizzati con Gmail.

Mbox a Outlook trasferimento strumento

Mbox a Outlook trasferimento strumento

ScaricaPer Windows 32/64-bitRegistroSblocca la versione completa

Il sistema ha due modalità: può convertire ed esportare direttamente sul tuo profilo o su un file autonomo. Il primo metodo non è ufficialmente supportato da Gmail ma funziona per alcuni utenti. Se il sistema non riesce a ripristinare le cartelle dopo aver importato i file MBOX, creare un file separato e aprirlo manualmente in Outlook. Ecco come.

  1. Avvia Outlook e apri il [media]file[/media] sezione.
  2. Avvia la procedura guidata per l'importazione/esportazione tramite [media]Aperto & Esportazione[/media].
  3. Scegli di importare da un altro file o programma.
  4. Poiché utilizzeremo un file PST, scegliere [media]File di dati di Outlook (.PST (ora standard del Pacifico)[/media] dalla lista per convertire la posta.
  5. Naviga fino alla posizione del file PST creato attraverso la conversione.
  6. Decidi cosa fare con i duplicati (ti consigliamo di sostituirli con articoli importati).
  7. Specificare la cartella di origine per importare il file MBOX.
  8. Se hai più account collegati con Outlook, scegli l'ID giusto in [media]Importa elementi nella stessa cartella in[/media] (questa non dovrebbe essere la tua cartella Gmail).
  9. Fare clic [media]finire[/media].
  10. Trascina e rilascia gli elementi del file MBOX nella tua cartella Google.

È tutto. Ora, il contenuto del tuo file MBOX dovrebbe apparire nella posizione desiderata. Il sistema sincronizzerà automaticamente i contenuti, così puoi visualizzarli da qualsiasi dispositivo. Creare il formato PST utilizzando l'utility è semplice, e puoi eseguire l'operazione tutte le volte che vuoi, ad es., inserisci più file MBOX nel tuo account Gmail.

Importazione del file MBOX in Gmail modificando l'estensione del file

Se hai uno o due messaggi, puoi semplicemente cambiare l'estensione in EML e trascinarli nel tuo account Gmail. Questa è una procedura veloce. Per impostazione predefinita, il file verrà scaricato come ZIP, e dovrai estrarre i dati. Ecco la prima fase di questo modo manuale per spostare Mbox su Gmail:

  1. Scarica il tuo file MBOX dall'app sorgente.
  2. Estrai i contenuti in una posizione sul tuo PC che ritieni appropriata.
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse sul file per aprire il menu con le opzioni necessarie.
  4. Scegli di rinominare per poter cambiare il tipo.
  5. Sostituisci l'estensione .mbox con .eml
  6. Conferma la scelta.

Ora, invece di un file MBOX, hai un file EML perfettamente compatibile con Outlook. Tutto quello che devi fare è spostarlo nell'app. Segui questi passi:

  1. Trascina e rilascia il file sotto l'etichetta appropriata.
  2. Aprilo facendo doppio clic su di esso.
  3. Conferma con "Sì" per importare MBOX in Gmail.
  4. Fare clic su "Apri" per rendere visibile il messaggio.

Come potete vedere, questa è una procedura relativamente semplice. Funziona come un incantesimo per un messaggio, ma elaborazione batch (importazione di più email) è un'altra storia. Il file MBOX può contenere decine o centinaia di messaggi. Se li importi in questo modo, appariranno tutti sotto la stessa etichetta e messaggio. Questo è, ovviamente, sconveniente.

Carica e apri un file MBOX tramite Thunderbird

Questo client di posta è una popolare alternativa a Outlook. È gratuito e open-source. Il sistema riconoscerà il tuo file MBOX, quindi puoi anche usarlo come un'altra soluzione alternativa. Tuttavia, la funzionalità predefinita è insufficiente per l'attività: sarà necessario installare un componente aggiuntivo chiamato ImportExportTools.

  1. Collega il tuo account Gmail a Thunderbird (vedi i passaggi sopra).
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro di sinistra per aprire il menu con l'opzione ImportExportTools. Posiziona il puntatore su di esso per aprire un altro menu.
  3. Scegli "Importa file MBOX" per richiamare la procedura guidata.
  4. Come sai dove è archiviato il tuo file, scegli "Importa direttamente uno o più file mbox".
  5. Individua la posizione dei dati MBOX e fai clic su "Apri".
  6. Dopo l'importazione, sposta le email sul tuo account Gmail trascinandole tra le cartelle.

Strumenti di importazione / esportazione di Thunderbird

Nota: il sistema importerà MBOX in una nuova cartella in Thunderbird. Il suo nome sarà lo stesso del nome del file originale, ma puoi cambiarlo se necessario. Se i dati esportati non vengono visualizzati, prova a riavviare l'app di posta.

Come installare il componente aggiuntivo ImportExportTools

Ecco come aggiungere l'add-on per i file MBOX per il tuo Thunderbird. È questione di pochi clic. Ricorda di riavviare l'app dopo il completamento e collegare il tuo account Google (vedi sopra)

Strumenti di importazione esportazione del componente aggiuntivo Thunderbird

  1. Fare clic sull'icona delle opzioni (tre linee verticali) nell'angolo in alto a destra per aprire il menu.
  2. Scegli l'opzione "Componenti aggiuntivi".
  3. Scegli "ImportExportTools NG" dall'elenco in primo piano.
  4. Fare clic sul pulsante verde con un segno "+" per aggiungerlo.
  5. Scegli di installare ora.

Conclusione: Backup e ripristino della posta

Sfortunatamente per gli utenti, è impossibile importare direttamente i dati. Se vuoi aprire i file MBOX dal tuo account di posta di Google, hai bisogno di uno strumento intermediario: un convertitore o un client di posta. Nel caso di Thunderbird, è richiesto un componente aggiuntivo speciale.

Potresti volerlo sapere anche tu:

Quanto è stato utile questo post?

Fare clic su una stella di votarla!

Voto medio 0 / 5. conteggio dei voti: 0

Nessun voto finora! Puoi essere il primo a votare questo messaggio.

Come hai trovato questo post utile ...

Seguici sui social media!

Ci dispiace che questo post non è stato utile per te!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Diteci come possiamo migliorare questo post?

 
Commenti

Please let me know if you’re looking for a author for your site.
You have some really good posts and I believe I would be a good asset.
If you ever want to take some of the load off, I’d absolutely love to write some material for your blog in exchange for a link back to mine.

Please shoot me an email if interested. Many thanks!

This site was… how do I say it – Relevant!!
Finally I have found something which helped me. Appreciate it!

lascia un commento

 

Come importare MBOX in Gmail

tempo di leggere: 5 me